Corso BIM

BIM Academy Italsoft

ITALSOFT GROUP, da sempre sensibile al processo di trasformazione digitale del mercato dell’edilizia,
è costantemente protagonista del cambiamento digitale del mercato edilizio anche con il suo innovativo corso BIM

Il modello organizzativo BIM dell'organizzazione

Grazie al nostro innovativo corso BIM siamo agenti del cambiamento accompagnando le stazioni appaltanti, le società d’ingegneria, gli studi tecnici, le imprese edili, le società impiantistiche e manutentive, per creare un modello organizzativo documentale e per integrare la metodologia BIM sulla base della norma UNI 11377. Come riferimento prendiamo il processo di un sistema di qualità, predisponendolo per la verifica  degli enti di certificazione al fine di attestare le capacità dell’organizzazione a gestire le opere in modalità BIM.

Il modello organizzativo è così formato:

Una guida/manuale descrittiva che illustri come la metodologia BIM applicata offra all’operatore specifiche tangibili, opportunità di economie e valore nel suo lavoro. La guida riporterà inoltre:

formazione-bim-fraccia-2

Un organigramma che coinvolge le figure principali che dovranno occuparsi di applicare la metodologia BIM

formazione-bim-fraccia-2

Un mansionario che preveda per ogni figura le competenze, i requisiti per poter svolgere l’incarico in relazione alle responsabilità ed alle attività da svolgere

formazione-bim-fraccia-2

Istruzioni di lavoro per ogni figura dell’organigramma e quindi del mansionario a prescindere dal software utilizzato

formazione-bim-fraccia-2

Una o più procedure che illustrino e schematizzino il processo di lavoro

Il modello organizzativo è stato predisposto per queste specifiche
tipologie di operatori anche di piccole e medie dimensioni:

Impresa edile/
società impiantistica

Che operano negli appalti pubblici
Che operano nello sviluppo immobiliare
Che operano per conto terzi in attività di subappalto
Che opera in ambito manutentivo

Società d’ingegneria/
studi tecnici

Che operano a 360°
Che si sono specializzati in uno specifico ambito residenziale/industriale o infrastrutturale

Stazioni
appaltanti

Generazione del CI, gestione richieste oGD e relative valutazioni di corrispondenza e successivamente pGD, ecc…

Allo scopo di consentire una scelta consapevole di quanto si renderà necessario affrontare mettiamo a disposizione un corso BIM in e-learning che illustra il MODELLO ORGANIZZATIVO e che ha 2 scopi principali:

formazione-bim-3
formazione-bin-4

OBIETTIVO 1

Fornire una valida formazione per alfabetizzare il cliente ed i suoi collaboratori alleggerendo i tempi e quindi i costi della formazione del gruppo di lavoro.

formazione-bim-5
formazione-bin-4

OBIETTIVO 2

Permettere di sensibilizzare gli operatori per consentire d’ investire nella consulenza sul MODELLO ORGANIZZATIVO BIM in un modo più consapevole, edotti dei temi trattati, delle problematiche da affrontare, delle opportunità, dei tempi, evitando fraintendimenti.

Il videocorso BIM è montato sulla nostra piattaforma di e-learning che offre al termine di ogni lezione la possibilità di affrontare un questionario a risposta multipla per autovalutare le competenze acquisite.

Se sei interessato a dimostrare le tue competenze BIM ai terzi, potrai richiedere ad un Ente certificatore che sia verificato il sistema organizzativo e la sua applicazione per validarne l’efficacia, l’utilizzo e la corrispondenza alla norma Uni11377 attraverso una visita ispettiva in cui ti affiancheremo per l’ottenimento del certificato. Attualmente l’unico ente di certificazione che attesta l’implementazione BIM all’interno delle organizzazioni è ICMQ.

Il sistema organizzativo potrà facilmente essere armonizzato con eventuali sistemi di qualità ISO 9000:2015 in essere all’interno dell’organizzazione.

Certificazione delle competenze individuali

E’ imminente la certificazione della norma Uni11377
parte 7 che codifica e norma i ruoli BIM

formazione-bim-9

Nel mercato esistono molte strutture di formazione che erogano corsi BIM in aula, in e-learning su specifici software BIM e/o sulla metodica BIM.
La certificazione delle competenze da parte di qualsiasi ente di certificazione  si basa essenzialmente su 3 fattori:

Titoli di studio
formazione-bim-9
Esperienze acquisite dimostrabili con dichiarazioni scritte da parte degli operatori coinvolti
formazione-bim-11
Verifiche di competenza attraverso prove/questionari/colloqui non tanto o solo su software specifici ma sulla metodologia BIM e sulla normativa Uni11377

I nostri corsi BIM affrontano queste tematiche, predispongono il materiale per l’ente di certificazione, ma soprattutto formano gli operatori guidandoli per ottenere le competenze legate alla loro certificazione, completando quanto necessario e, se necessario, affiancandoli nell’esperienza pratica con un prima opera. Il servizio precedentemente illustrato per la formazione del sistema organizzativo e di affiancamento ai clienti, permette alle persone fisiche coinvolte l’ottenimento anche della certificazione personale dei Bim Manager, dei BIM coordinator e dei BIM specialist unitamente alla formazione ai software specifici acquisibile, questa sì, da molti formatori.

Attualmente l’unico ente di certificazione che certifica le competenze è ICMQ.